Loader

Lavorazione Sottovuoto

Lavorazione Sottovuoto

Le fasi della lavorazione mediante procedimento del sottovuoto sono soggette a rigorose applicazioni di procedure di controllo al fine di garantire la sicurezza del prodotto dal punto di vista igienico sanitario e della tracciabilita' dei prodotti.
Al momento di ingresso in laboratorio di sezionamento, gli addetti controllano che le attrezzature e gli utensili siano in ottimo stato di manutenzione e sanificazione, che i coltelli siano stati sterilizzati nell'apposito sterilizzatore, e che gli operatori addetti alla lavorazione rispettino i canoni e le norme di igiene e comportamento previste dal manuale di autocontrollo.
La procedura di sanificazione delle attrezzature e degli utensili viene ripetuta ad ogni lavorazione che viene effettuata.
Ad ogni lavorazione giornaliera viene attribuito un lotto di lavorazione composto da progressivo giornaliero, numero interno del macello di provenienza del capo, anno di lavorazione, numero di riferimento del capo attributo all'origine.
La nostra etichetta apposta su ogni taglio confezionato sottovuoto, riporta tutte le informazioni garantite dalla tracciabilita' del prodotto cosi da consentire al consumatore di recepire immediatamente qualsiasi dato relativo al tipo di prodotto acquistato.
Nello specifico cosi come di seguito illustrato viene indicato:


• Lotto giornaliero di lavorazione
• Tipo di taglio anatomico confezionato
• Paese di nascita del capo
• Paesi di ingrasso del capo
• Bollo del macello
• Data della macellazione
• Paese di sezionamento
• Bollo del laboratorio di sezionamento
• Numero auricolare del capo (per la carne bovina)
• Data di confezionamento
• Data di scadenza
• Peso Netto
• Codice a Barre
Il prodotto cosi confezionato viene stoccato in apposita cella adibita soltanto alla conservazione dei prodotti sottovuoto.